Kaeshi Waza

KAESHI WAZA 
(Contraccolpi delle Tecniche)

Nel JUDO, durante le fasi espressive del Randori e dello Shiai, si rendono necessarie delle azioni combinate tra loro per il controllo sull’avversario, queste azioni si definiscono “Renraku-Waza” (Combinazioni di tecniche) e “Kaeshi-Waza” (Contraccolpi).

Nel caso dei Kaeshi – Waza è indispensabile che l’attacco di Uke fallisca o per un errore commesso da Uke o per la bravura di Tori, il quale approfittando proprio della fallita azione di Uke, applica immediatamente in conseguenza logica un proprio attacco, (contraccolpo) rovesciando a proprio favore la situazione, sfruttando nel movimento di uke quell’opportunità che si è venuta a creare, a seguito del fallito attacco.

Ad esempio: nel kendo vi sono tre modi peri fronteggiare un attacco e contrattaccare, MITTSU NO SEN definisce il momento in cui si fronteggia un attacco.

1-SEN SEN NO SEN     > anticipando l’attacco dell’avversario
2-SEN ZEN SEN           > quando l’attacco dell’avversario è iniziato e può essere evitato schivandolo
3-SEN GO NO SEN      > quando l’attacco dell’avversario e iniziato ma può essere contrattaccato con un blocco.

Analogamente nel Judo possono essere applicati criteri simili per difendersi da un attacco sfruttandone le varie opportunità.

Anche per i Kaeshi-Waza “contraccolpi” può valere lo schema seguente.

I CINQUE MODI
Per affrontare un attacco
1 ANTICIPARE L’AZIONE DÌ UKE
2 SCHIVARE LATTACCO DÌ UKE
3 ASSECONDARE L’ATTACCO DÌ UKE
4 BLOCCARE L’ATTACO DÌ UKE
5 BLOCCARE L’ATTACCO DÌ UKE E CONTRATTACCARE SULLA SUA RITIRATA

 

NAGE-WAZA-NAGE-WAZA

Nello studio dei ”Kaeshi Waza”, soprattutto nelle tecniche di Nage Waza e Nage Waza, le possibilità per affrontare un attacco si dividono in cinque modi diversi. Questo in funzione dell’istante in cui si applica la tecnica dell’attacco e di conseguenza all’istante in cui si applica la tecnica di risposta per neutralizzare l’attacco e portare la situazione a proprio vantaggio con il  contraccolpo “Kaeshi Waza”. Per approfondire lo studio dei cinque modi di affrontare l’attacco è necessario, che per ognuno di essi s’individui il tipo dell’opportunità di quell’istante, dato che essendo le situazioni diverse tra loro, variano anche i modi di reazione. È quindi evidente che la reazione del “Kaeshi Waza” dovrà essere rapida ha cogliere il momento giusto nell’applicare l’efficacia del contraccolpo.

1

 

ANTICIPARE L’AZIONE DÌ UKE
Tori intuisce l’attacco di Uke che sta per portare

e lo anticipa in velocità, prima di Tsukuri
2

 

SCHIVARE L’ATTACCO DÌ UKE
Tori manda a vuoto Uke e lo contrattacca
sfruttando la sua situazione d’inferiorità
 HIZA-GURUMA          OUCHI-GARI  DE-ASHI-BARAI         TSU-BAME-GAESHI
 OSOTO- GARI           SASAE-TSURI-KOMI-ASHI  KOUCHI-GARI            DE-ASHI-BARAI
 KOSHI-GURUMA       KOSOTO-GARI  UCHI-MATA                SODE-TSURI-KOMI-GOSHI
 SEOI-NAGE                DE-ASHI-BARAI   UCHI-MATA                TAI-OTOSHI  “a sinistra”
 TOMOE-NAGE           KOSOTO-GARI   OUCHI-GARI               UKI-WAZA 
3

 

ASSECONDARE L’ATTACCO DÌ UKE
Tori subisce l’attacco di Uke per una frazione di

tempo e contrattacca mentre Uke è in piena azione
4

 

BLOCCARE L’ATTACCO DÌ UKE
Tori blocca di forza l’attacco di uke  e reagisce di conseguenza
KOUCHI-GARI              HIZA-GURUMA  OSOTO-GARI              OSOTO-GARI
 OSOTO-GARI               HARAI -GOSHI  SEOI-NAGE                 OTSURI-GOSHI  “a sinistra”
 SEOI-NAGE                  YOKO-OTOSHI  SEOI-NAGE                 TANI-OTOSHI
 HIZA-GURUMA            KUCHIKI-DAOSHI  HARAI-GOSHI             TE-GURUMA
 KOSHI-GURUMA       /        YOKO-GURUMA   HIZA-GURUMA            OUCHI-GARI 
5

 

BLOCCAGGIO E CONTRATTACCO
SULA RITIRATA DÌ UKE
Tori blocca di forza l’attacco di Uke e contrattacca

sfruttando il movimento di Uke per uscire dalla posizione assunta
  
 HANE-GOSHI       /     OKURI-ASHI-BARAI   
 HANE-GOSHI      /      HARAI-TSURI-KOMI-ASHI   
 HANE-GOSHI      /      HANE-GOSHI   
 SEOI-NAGE        /       UKI-GOSHI “a sinistra”     

 

 NAGE-WAZA-KATAME-WAZA
L’attacco di Uke in Nage-Waza, è neutralizzato da 

parte di Tori con una Tecnica di controllo, di :
Osae Waza, o Shime Waza, o Kansetsu Waza,
sfruttando diverse opportunità
KATAME WAZA-KATAME WAZA
L’attacco di Uke in Katame-Waza, è neutralizzato da parte  di

Tori con una Tecnica di controllo, dì Osae Waza, o Shime Waza,
o Kansetsu Waza, sfruttando diverse opportunità che possono
presentarsi anche in piedi
 IPPON-SEOI NAGE       HADAKA-JIME  YOKO-SHIHO-GATAME      SANKAKU-JIME
 TOMOE-NAGE               YOKO-SHIHO-GATAME  KAMI-SHIHO-GATAME       SODE-GURUMA-JIME
 DE-ASHI-BARAI          KESA-GATAME  TSUKKOMI-JIME                 UDE-HISHIGI-WAKI-GATAME
KATAME WAZA-NAGE WAZA
L’attacco di Uke in Katame-Waza, da posizione eretta,

è neutralizzato da parte di Tori con una, di Nage Waza
sfruttando diverse opportunità che possono presentarsi
durante l’attacco stesso
   
 TSUKKOMI-JIME         SODE-TSURIKOMI-GOSHI    

RYOTE-JIME               TOMOE-NAGE

   
 UDE-HISHIGI-WAKI-GATAME       SUKUI-NAGE    

 

 4,858 total views,  8 views today